Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.

L’autostrada  da Sofia in Bulgaria è improbabile, frequenti rabberciature, l’ultimo tratto non è stato completato.

Campeggiano i cartelli che segnalano l’utilizzo di fondi europei, anche per la realizzazione di ampi vigneti.

Sozopol è crocevia di culture, frequentata da turchi, rumeni, greci.  
Sul lungomare un miscuglio di sapori ed odori, quasi un retaggio dei bazar di Istanbul, distante poco più di duecento  chilometri.

Tedeschi e inglesi affollano le spiagge del Mar Nero animate più a nord, vicino a Varna di stokeriana memoria.



Sozopol  era città di pescatori, collocata su una penisola circondata da mura.
Vecchie cartoline lo ricordano in negozietti intatti, di recenti memorie.


La città storica con le sue case in legno appare  immune dalle frenesie della modernità.

Le sue vie si percorrono in un silenzio insperato.  Le case abitate ne garantiscono la conservazione, insieme ad alcuni ristoranti in stile che si affacciano sulla baia.

Al suo ingresso campeggia una scritta che ricorda  l’intervento della Fondazione.



Il motto è conoscere per valorizzare.

Lo si legge anche nel piccolo museo archeologico che introduce alla città.
Al di là della cerchia il turista può trovare diverse proposte. Uno strano circo delle meraviglie, dalla foto con i costumi d’epoca  al pappagallo attrazione per i bambini.

O semplicemente passeggiare sul lungomare che caratterizza la città nuova e si arrampica poi verso il nucleo antico, preceduto da un ampio viale alberato.



Il cirillico si disvela a poco a poco ma i giovani conoscono l’inglese e ci approcciano con grande cordialità.

Basta allontanarsi dai bagni del centro per godere del mare.

Sozopolis in greco, città della salute. Le rovine di Apollonia in contrasto non sopravvivono al degrado prodotto dal flusso turistico.

Per cena pesce fresco e le caratteristiche insalate di pomodori (chopka).

La zuppa di cetrioli si rivela così dissetante  da sostituire le bevande.  Sapori che abbiamo dimenticato.

La musica è dilagante e presente in molti locali.  

La serata è allietata dai balli coreografici non solo ad uso dei turisti e dai ritmi del Pippero. (M.A.)

Vai all'inizio della pagina
golden goose pas cher golden goose pas cher golden goose pas cher golden goose pas cher golden goose pas cher golden goose pas cher golden goose outlet golden goose outlet golden goose outlet golden goose outlet golden goose outlet golden goose outlet nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet outlet moose knuckles moose knuckle canada max maillots oil paintings stone island outlet stone island uk stone island outlet stone island supreme outlet supreme outlet online