Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.

Stampa
Visite: 731

il demonio di sant andrea 212x300

 

 

 

 

Il romanzo di Gaetano Allegra ripercorre la storia postunitaria, soffermandosi sulle vicende del giovane contadino lucano Totaro Iudice.

Un uomo in grado di ribellarsi al proprio destino di miseria e ignoranza.

Il primo gesto di riscatto è quello di imparare a leggere e scrivere. Arriverà poi a definire un progetto più ambizioso legato alla sua terra.

 

Il destino di Totaro si intreccia con quello di personaggi che hanno segnato la storia d’Italia, in positivo e negativo (dal brigante Ninco Nanco a Cavour).

Una cronaca ricavata e rivisitata a partire dai diari apocrifi e dalle stampe giornalistiche dell’epoca.

Scritta non sempre in parallelo rispetto a quello che ci raccontano i manuali.

 

Gaetano Allegra, Il demonio di Sant’Antonio, Letteratura di confine, 2012 .

Con la prefazione di Rita Borsellino.

 

Diplomato al Liceo Cairoli di Varese nel 1997, Gaetano Allegra ha lavorato per oltre dieci anni nel campo giornalistico. E’ stato inoltre autore di testi televisivi. Vive e lavora in Provincia di Varese.