Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.

Stampa
Visite: 908

zorro

 

 

 

 

 

 

Paola Zannoner conferma di essere scrittrice molto attenta al mondo degli adolescenti, di cui ritrae efficacemente desideri, incertezze e passioni.

Le strade di Luca e Mary si intrecciano e sottolineano la loro diversità rispetto ai coetanei.

 

 Lui cresce grazie a un’esperienza personale “estrema” (il salvataggio da parte del soccorso alpino e di Zorro, cane paladino).

Mary fa un’esperienza di volontariato in un canile.

E’ molto abile nel cercare i possibili padroni per una cucciolata abbandonata. L’incontro con Luca le consentirà di sostenere in modo sereno le proprie scelte davanti ai genitori.

Il fiuto del cane Zorro conduce il lettore attraverso la storia, con la piacevole sensazione di altalenanza tra i punti di vista dei protagonisti (umani e non).

Ne risulta un ritratto molto convincente e di grande spontaneità. (M.A.)

Paola Zannoner è anche abile animatrice di incontri nelle scuole e nelle biblioteche, ha collaborato con il sistema bibliotecario Valle dei Mulini

FINALISTA PREMIO BANCARELLINO 2015