Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.

Stampa
Visite: 1005

                         mac3 teatro in-folio

Omero jazz & blues

l’Iliade come non l’avete mai sentita

di Michela Marelli

con Luca Maciacchini

 

mac4

 

 

Omero forse non è mai esistito. Magari non era cieco. Di sicuro Iliade ed Odissea sono le basi della nostra cultura. Qualcuno dice che l'Iliade, storia epica di onore e guerra, sia stata scritta da più uomini e l'Odissea, storie tristi di viaggi e avventure, da più donne. A noi sembra, quando le leggiamo, di sentire due musiche diverse. L'Iliade è jazz: è l'orgoglio di un popolo per quello che ha saputo fare. E' la Rapsodia in blue di Gershwin, è Stardust di M. Parish and H. Carmichael suonata da Louis Armstrong. L'Odissea è blues, è il pianto delle donne per i mariti morti o scomparsi, è When a man loves a woman di Percy Sledge o Summertime di Gershwin cantata da Ella Fitzgerald.

Su queste musiche è possibile cantare i versi omerici, come tremila anni fa gli aedi li cantavano accompagnandosi con le cetre.

Luca Maciacchini, moderno aedo, li fa rivivere... new way!

Lo spettacolo entusiasma per la capacità di raccontare l’Iliade in maniera divertente ed originale.

Lo spettacolo è stato ospite nel 2012 delle Olimpiadi delle Lingue e Civiltà Classiche a Venezia.

 

Scheda:

Genere: teatro canzone

Durata: 60' circa

Interprete: (voce recitante, canto, chitarra) Luca Maciacchini

Testo e regia: Michela Marelli

Musiche originali: Luca Maciacchini

Per contatti:

Pietro Confalonieri

393 0363343

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.