Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo.

Lungo la statale del passo del Turchino si sfiora il paese di Campo Ligure.

Già dalla strada il ponte medioevale permette una visione d’insieme del borgo, su cui campeggia il Torrione del Castello Spinola.

Attraversato il ponte, le prime informazioni dell’ufficio del Turismo vengono arricchite dalle chiacchierate con esperti e volontari dei beni culturali presenti.

Sicuramente la creazione è il filo conduttore.

L’abilissimo intreccio della filigrana esalta un artigianato locale di grande interesse.

Il percorso storico si può seguire all’interno del Museo della filigrana, frutto della passione di un collezionista, Pietro Carlo Bosio.

Ci sono pezzi di valore dei diversi continenti, acquisiti spesso nei mercatini di antiquariato, smontati, ripuliti e resi fruibili al pubblico.

Un video ripercorre  le varie fasi del processo di lavorazione.

Tecnica come biglietto da visita del Museo, nella presentazione del tabulato degli orari?

DSCN0328

 

DSCN0367

 

Al museo ci indicano il giardino dei Tugnin, che si può raggiungere a pochi centinaia di metri seguendo il “red carpet”.

Il giardino è frutto dell’opera di uno scultore locale Timossi e della grande passione dei volontari, che hanno predisposto una porzione di terreno impervio ai piedi del Castello.

Pezzi unici scavali in loco nell’ulivo, con perizia. Miti e pagine dantesche.

Strappati al legno, come l’aquila che rode il fegato di Prometeo.

L’artista ha donato alla comunità anche un grande Crocifisso in legno, presente nella chiesa dell’Assunta.

In un negozio nei pressi della bottega del Timossi ammiro un veliero, che mi richiama uno splendido pezzo del museo. M.A.

 

Sito del Museo della filigrana: http://www.museofiligrana.org/

DSCN0353

 

Nella chiesa Parrocchiale bella tela di Bernardo Strozzi “Martirio di Santa Lucia”

Nelle vicinanze si segnala anche:

l’abbazia cistercense di Tiglieto

 aperta il sabato 15-18 e la domenica 10-12  15-18

Go to top